Salta al contenuto principale

Saldatura ad arco plasma

La tecnologia plasma viene impiegata nelle applicazioni di saldatura e taglio dei metalli. Rimanete sempre aggiornati sulle novità nell'ambito della saldatura/del taglio grazie alle piattaforme digitali di Air Liquide.

Chiedi un preventivo

Air-Liquide-al-servizio-di-artigiani-e-professionisti-bombole-albee

Cos'è la saldatura al plasma? 

La saldatura ad arco plasma è un processo di saldatura che consiste nel generare un arco elettrico ristretto da un tubo tra l'elettrodo e il pezzo da saldare. Grazie all'alta densità di energia del plasma, è possibile eseguire saldature in keyhole (profilo dell’arco molto stretto e allungato): il plasma attraversa il pezzo e garantisce una penetrazione mirata.

Il gas plasmogeno (gas ionizzato) permette la formazione del getto di plasma, che determina la fusione dei pezzi.

Il gas di protezione conferisce svolge la sua funzione sul bagno di fusione e fa in modo che non venga inquinato  dagli agenti esterni quali ad esempio azoto, ossigeno, umidità ecc.

Saldatura ad arco plasma

Qual è il suo utilizzo?

Questa applicazione è molto spesso utilizzata per aumentare la velocità di saldatura grazie al keyhole. Permette di ottenere un cordone stretto e interamente penetrato. Il sistema di saldatura al plasma presenta numerosi vantaggi:

  • Saldatura di spessori da sottili a spessi, senza preparazione, e con un solo passaggio (grazie al keyhole)
  • Processo generalmente automatizzato. Si riscontra l'utilizzo di microplasma in modalità manuale
  • Buone caratteristiche meccaniche e qualità dei giunti
  • Lavorazione rapida, precisa, fine
  • Limitazione delle deformazioni
Raffronto con il processo TIG Molte fonti tecniche paragonano i processi di saldatura al plasma ai processi TIG. Oltre alla forma dell'ugello, tra i due processi esistono differenze anche in merito all'aspetto termico: le temperature del plasma (plasma termico) sono più elevate e la densità di potenza è accentuata dalla costrizione pneumatica dell'arco. L'arco generato dal processo TIG colpisce una superficie maggiore e questo permette di migliorare la tolleranza al posizionamento o la bagnatura a discapito tuttavia della velocità di avanzamento.

Vengono illustrati di seguito i due tipi di arco: 

Schema del processo di saldatura al plasma, alta densità di potenza e temperatura elevata
Schema del processo di saldatura al plasma, alta densità di potenza e temperatura elevata

Quale gas è adatto alla saldatura al plasma? 

Per il processo di saldatura al plasma, viene spesso impiegato l'argon come gas plasmogeno. Tuttavia è altresì possibile utilizzare una miscela di vari gas al fine di ottenere un gas più adatto in funzione dei materiali da saldare e dei parametri desiderati. Possono quindi trovare impiego miscele di argon elio o idrogeno.

Possono essere usati diversi gas anulari allo scopo di proteggere il bagno: argon o una miscela di argon elio o idrogeno.

Gli esperti Air Liquide sono a disposizione per qualsiasi domanda o richiesta di informazioni in relazione al taglio o alla saldatura e potranno guidarvi nella scelta del gas di protezione più adatto. 

Vuoi saperne di più riguardo ai processi di taglio?

Le nostre soluzioni per il taglio

EXELTOP™

ARCAL™

ALBEE™

COMPACT: 300 bar

ARGON

Hai bisogno di informazioni commerciali, quotazioni, info su prodotti, applicazioni o servizi?
Compila questo form, il team di Air Liquide ti contatterà il più presto possibile.
Form body
Hai bisogno di informazioni commerciali, quotazioni, info su prodotti, applicazioni o servizi?
Compila questo form, il team di Air Liquide ti contatterà il più presto possibile.
Form body
Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta