Salta al contenuto principale

 

 

 

Panoramica sui tunnel criogenici

I tunnel sono delle apparecchiature  che permettono di mettere in pratica alcune  tecniche di conservazione: la surgelazione o il raffreddamento di alimenti. Questi metodi prolungano  la durata degli alimenti. In questa pagina, Air Liquide vi illustra i tunnel criogenici. Gli esperti Air Liquide sono inoltre a vostra disposizione per consigli o suggerimenti sulle apparecchiature o sulla shelf life  degli alimenti.

Cos'è un tunnel criogenico?

Un tunnel criogenico è un’attrezzatura applicativa, per processi in continuo,  dotata di un nastro trasportatore, che permette di surgelare o raffreddare generi alimentari a temperatura ambiente, come frutta e verdura, ma anche piatti pronti. Questo metodo di surgelazione  funziona con diossido di carbonio e/o azoto e consente di preservare le qualità dell'alimento e delle preparazioni cotte in termini di sapore e benefici per la salute dell'uomo, nonché di prolungare la loro shelf life.

In particolare, il processo di surgelazione criogenica permette di diminuire i tempi di processamento al fine di ottenere cristalli di ghiaccio, dalle dimensioni inferiori rispetto alla surgelazione meccanica, che non rompono o danneggiano la struttura cellulare degli alimenti.  I batteri contenuti subiscono un processo di blocco o rallentamento dell'attività  e si riattivano  solamente nel momento in cui il consumatore finale scongela l'alimento a casa o lo trasferisce in un frigorifero domestico.

Vuoi sapere di più riguardo al processo di criogenia alimentare?

Qui sotto potrai trovare il nostro e-book con tutte le informazioni e i consigli dei nostri esperti.

Sei interessato alle nostre offerte? Vuoi maggiori informazioni riguardo le nostre soluzioni? Desideri ricevere un preventivo? Scrivici compilando il form di cui trovi il link qui sotto.

I tunnel tradizionali (lineari)

I tunnel lineari sono i più noti e diffusi. Una volta caricati gli alimenti, il nastro procede in un'unica direzione. L'azoto  e/o il diossido di carbonio coprono l'intero percorso dell'alimento sul nastro grazie alla presenza di ventole di ricircolo . In base alle caratteristiche e alle dimensioni degli alimenti da surgelare, è possibile regolare il nastro scegliendone le  maglie: extra fini, fini, medie o grosse.

I tunnel speciali

Tuttavia, a seconda delle esigenze, questa tecnica di surgelazione , pur rimanendo valida, potrebbe non risultare idonea  per via delle dimensioni dei tunnel. Per questo motivo, Air Liquide ha sviluppato nuovi tunnel di dimensioni speciali.

Determinati prodotti hanno bisogno di passare in un tunnel criogenico per garantire una surgelazione alimentare ottimale, ma richiedono una lunghezza pari a tre tunnel lineari. Per ridurre le esigenze di manodopera e dimensioni degli impianti, e aumentare la sicurezza, Air Liquide ha sviluppato il tunnel a tre tappeti , che sposta automaticamente i prodotti su ogni nastro . Questo tunnel permette inoltre di trattare anche alimenti delicati, come il formaggio in pezzi, che si deteriorerebbero in un tunnel classico.

Scopri le nostre soluzioni di raffreddamento per tutto il processo

Surgelazione criogenica prodotti alimentari
Per maggiori informazioni
Raffreddamento criogenico prodotti alimentari
Per maggiori informazioni
Trasporto a temperatura controllata merci deperibili
Per maggiori informazioni

Maggiori informazioni? 

 

Per qualsiasi consiglio, suggerimento o richiesta di informazioni sui tunnel criogenici o sul tipo di apparecchiatura da utilizzare successivamente a questa tecnica di conservazione degli alimenti, non esitate a contattare i nostri esperti di criogenia, che, sapranno indirizzarvi in funzione delle vostre esigenze e del vostro settore alimentare. 

Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta