Salta al contenuto principale
Agroalimentare
Seleziona uno step dove Air Liquide opera nella tua value chain.
  • AGRICOLTURA

  • PRODUZIONE

  • CONFEZIONAMENTO

  • TRASPORTI REFRIGERATI

  • RETAIL E SERVIZI ALLA CLIENTELA

DEOSSIGENAZIONE LATTICINI

I liquidi a contatto con l’aria contengono ossigeno disciolto, responsabile dello sviluppo della microflora aerobia e delle reazioni di ossidazione di vitamine e lipidi. Con la deossigenazione si riduce la quantità di ossigeno a contatto con i prodotti alimentari fino a valori inferiori a 0,5 ppm. Le due tecniche proposte da Air Liquide sono:

  • deossigenazione in linea – si esegue normalmente prima dello stoccaggio in serbatoio tramite un iniettore collocato dopo la pompa di travaso sulla tubazione in uscita dal tank che diffonde il gas sotto forma di micro bolle.
  • deossigenazione nello stoccaggio – eseguita con lancia di iniezione che viene introdotta nella parte bassa del tank per effettuare la deossigenazione tramite la creazione di micro bolle di azoto od argon.

Brand