Salta al contenuto principale

TAGLIO PLASMA

I processi di taglio plasma si possono dividere in funzione dei generatori utilizzati in taglio plasma tradizionale e taglio plasma ad alta definizione

La scelta dei materiali (torce, generatori) è funzione del tipo di procedimento, del materiale trattato e degli spessori in gioco. Normalmente, un gas plasmogeno e, talvolta, un gas di protezione sono previsti nel processo. Nel taglio plasma tradizionale è possibile lavorare l’acciaio al carbonio, INOX e leghe leggere fino a spessori pari a 100 mm, utilizzando l’Arcal 1, ossigeno, aria, azoto, argon/idrogeno (su specifiche del prescrittore). Nel taglio plasma ad alta definizione è possibile lavorare l’acciaio al carbonio, INOX, rame, alluminio e leghe leggere fino a 60 mm di spessore con l’ossigeno, aria, azoto, argon/idrogeno, metano, CO2.

Brand

Le nostre ultime notizie

Celebriamo e proteggiamo la #Terra, oggi come ogni altro giorno dell’anno: su @agronotizie un’interessante analisi dello stato di salute del nostro Pianeta ci ricorda l’importanza di prendercene cura quotidianamente. #EarthDay 👇 https://t.co/rpsBZZOu5i

3 hours 29 min fa

🚜Agrivoltaico, cattura della CO2 e produzione di #biogas e #biometano per valorizzare gli scarti agricoli e favorire il risparmio energetico: così l’agricoltura contribuisce alla #transizioneenergetica. Interessante articolo sul tema di @Infobuildit 👇 https://t.co/LH7DV1KMhg https://t.co/FNoNA6pN9O

10 hours 20 min fa

Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta