Salta al contenuto principale

I getti di taglio

Il termine getto di taglio viene utilizzato per indicare l'insieme dei processi di taglio termico ma anche a freddo, come il taglio con getto d'acqua ad alta pressione. Questo termine descrive l'azione di un flusso gassoso o liquido che permette di eseguire un'operazione di taglio dei materiali per effetto chimico e/o meccanico.

Chiedi un preventivo

saldatori_maschere

Sono disponibili numerose tecnologie industriali e scelte in funzione di tipo di materiale (acciai, metalli, plastica, vetro), gamme di spessore, qualità e precisione attese, velocità accessibile ed equilibrio economico tra investimento e capacità di produzione.

Principio del getto di taglio nell'ossitaglio

Si tratta dal punto di vista storico del processo di taglio più antico. Si basa sulla fusione localizzata e continua del metallo grazie a un getto di taglio di ossigeno puro. Una fiamma di riscaldamento, composta da ossigeno di riscaldamento e un combustibile, permette l'avvio e il mantenimento del taglio. Il getto di taglio centrale e la fiamma sono integrati in un unico ugello.

Non vi è alcun contatto diretto tra l'ossigeno e il metallo. L'evacuazione delle scorie avviene verso il basso. 

L'ossitaglio è generalmente più utilizzato per il taglio degli acciai ordinari e debolmente legati. Il taglio degli acciai inossidabili è possibile con l'aggiunta di additivi.

È opportuno notare che i pezzi sottoposti a ossitaglio non possono essere saldati direttamente: è necessaria una lavorazione preventiva per eliminare la superficie ossidata.

Getto di taglio per il laser

Per il laser, l'apporto di energia termica è fornito dal laser, mentre un getto di taglio d'azoto o di ossigeno permette l'espulsione della materia in fusione. Il fascio laser è condotto dalla fonte alla testa attraverso una fibra o un percorso ottico protetto e dei giochi di specchi in funzione della natura del laser utilizzato.

La scelta del gas deve avvenire in funzione dei materiali. La loro purezza riveste un'importanza particolare per ottimizzare l'operazione di taglio in termini di qualità o produttività.

Getto di taglio plasma

Un getto di plasma, da cui deriva il nome del processo di taglio plasma, viene generato attraverso l'ugello. Viene generato un arco elettrico da un elettrodo all'interno della torcia e ristretto dal tubo.

Possono essere utilizzati vari gas o miscele, detti plasmogeni. Viene parimenti impiegato un gas di protezione anulare.

Air Liquide è a vostra disposizione per qualsiasi informazione relativa a ossitaglio, taglio plasma e laser.

 

Vuoi saperne di più riguardo ai processi di taglio?

Le nostre soluzioni per il taglio

EXELTOP™

ARCAL™

ALBEE™

COMPACT: 300 bar

ARGON

Hai bisogno di informazioni commerciali, quotazioni, info su prodotti, applicazioni o servizi?
Compila questo form, il team di Air Liquide ti contatterà il più presto possibile.
Form body
Hai bisogno di informazioni commerciali, quotazioni, info su prodotti, applicazioni o servizi?
Compila questo form, il team di Air Liquide ti contatterà il più presto possibile.
Form body
Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta