Salta al contenuto principale

 

 

 

 

Glassatura criogenica

Air Liquide vi illustra i diversi procedimenti di glassatura criogenica degli alimenti

La richiesta di prodotti alimentari surgelati, del tipo piatti pronti e ricoperti di salse, è molto diffusa da parte dei consumatori. Per le aziende, investire negli impianti di realizzazione di prodotti in IQF e ricoperti di salse è una buona soluzione per sviluppare una gamma di alimenti adatti alle nuove richieste dei consumatori

Le industrie alimentari si stanno interessando sempre più a quei piatti pronti ricoperti di salsa (ad esempio verdura, frutta o carne).

Cos'è la glassatura criogenica degli alimenti?

La glassatura criogenica è un'applicazione che sfrutta le basse temperature dell’azoto. Questa applicazione a temperatura ultra-bassa permette di surgelare gli alimenti in maniera istantanea, preservandone qualità nutritive e caratteristiche.

I prodotti sottoraffreddati possono poi essere immersi nelle salse per ottenere la glassatura voluta.

Esistono due procedimenti di glassatura:

  • continua 
  • in batch

Vuoi sapere di più riguardo al processo di criogenia alimentare?

Qui sotto potrai trovare il nostro e-book con tutte le informazioni e i consigli dei nostri esperti.

Sei interessato alle nostre offerte? Vuoi maggiori informazioni riguardo le nostre soluzioni? Desideri ricevere un preventivo? Scrivici compilando il form di cui trovi il link qui sotto.

Ricopertura in batch

La ricopertura con salse con un sistema in batch è la più nota. Consiste nel posizionare il prodotto surgelato in una vasca per ricopertura e quindi aggiungere salsa e azoto liquido. La procedura viene ripetuta una seconda volta per ottenere una buona copertura.

Con un'apparecchiatura in batch, il tasso di ricopertura è al massimo del 50%. Per la produzione di prodotti con un peso fino alla tonnellata, dovrà essere stimato un tempo di un'ora e mezza (carico, trattamento e scarico).

Ricopertura continua

La ricopertura continua è una tecnica diversa, che non richiede alcun intervento umano per il carico e lo scarico della vasca. Questa automatizzazione permette di ottenere non solo una maggiore sicurezza in loco ma anche una produzione più rapida e senza interruzioni. Anche per questo tipo di procedura il gas utilizzato è l'azoto liquido.

È possibile aggiungere del freddo all'uscita della ricopertura, se necessario. I prodotti escono più puliti e il calo di prodotto è nettamente inferiore
Air Liquide propone soluzioni adatte anche per prodotti molto specifici. I nostri esperti sono disponibili per qualsiasi domanda o richiesta di informazioni. 

Scopri le nostre soluzioni di raffreddamento per tutto il processo

Surgelazione criogenica prodotti alimentari
Per maggiori informazioni
Raffreddamento criogenico prodotti alimentari
Per maggiori informazioni
Trasporto a temperatura controllata merci deperibili
Per maggiori informazioni
Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta