Salta al contenuto principale
Farmaceutica & Biotech
Seleziona uno step dove Air Liquide opera nella tua value chain.

LIOFILIZZAZIONE

Si definisce liofilizzazione il processo di disidratazione (eliminazione dell’acqua o di un altro solvente) mediante sublimazione solitamente usato per conservare materiale deperibili, aumentare la stabilità dei prodotti o facilitare il trasporto dei materiali rendendoli più leggeri e compatti.

L’idea alla base della liofilizzazione consiste nel “bloccare” la composizione e la struttura del materiale essiccandolo senza provocare evaporazione. Si tratta di una procedura molto costosa che pertanto viene utilizzata in casi molto limitati per prodotti di altissimo valore. La liofilizzazione viene usata per essiccare prodotti alimentari, farmaceutici, biotech e materiali biologici.

Finora le basse temperature necessarie per la liofilizzazione sono state tradizionalmente prodotte con macchine refrigeranti convenzionali (compressori). Tuttavia Air Liquide offre un’alternativa “più verde e più affidabile” utilizzando azoto liquido.

L’uso di azoto liquido anziché di unità meccaniche per il raffreddamento offre numerosi vantaggi quali:

  • aumento dell’efficienza e della flessibilità operativa
  • migliore affidabilità
  • costi competitivi
  • rispetto dell’ambiente

Brand