Salta al contenuto principale

 

 

La differenza tra surgelazione criogenica e congelamento

Air Liquide vi illustra le due principali tecniche di surgelazione dei prodotti alimentari.

La surgelazione criogenica

La surgelazione criogenica è un processo che permette di abbassare la temperatura dei prodotti alimentari (alimenti semplici o prodotti lavorati). Le principali apparecchiature di surgelazione criogenica alimentare sono: gli armadi e i tunnel di surgelazione. Queste apparecchiature operano mediante l’uso di uno dei due gas: il diossido di carbonio o l'azoto liquido. Il diossido di carbonio liquido fornisce gas freddo e neve carbonica. L'azoto liquido viene invece nebulizzato insieme ai gas freddi; entrambi entrano in diretto contatto con gli alimenti. Per l'utilizzo in criogenia, questi gas, indipendentemente dal fatto che siano utilizzati in armadi o in tunnel di surgelazione, devono essere di qualità alimentare.

Un gas di qualità alimentare deve garantire il rispetto di rigide norme.

La criogenia è un processo largamente impiegato nell'industria alimentare. In criogenia, anche la surgelazione può rappresentare  per le aziende una soluzione per creare e testare ulteriori ricette (dessert, piatti a base di carne o pesce con salse, ecc.) con investimenti contenuti. Costituiscono una buona iniziativa che permette di ampliare la gamma esistente di prodotti o di entrare in un nuovo mercato . La criogenia alimentare: consente inoltre di ottenere risultati migliori e una produttività più elevata pur mantenendo le stesse apparecchiature

Lo sapevate? 

Il freddo prodotto dall'azoto permette di realizzare gelati e sorbetti in pochi minuti o, addirittura, pochi secondi!

Vuoi sapere di più riguardo al processo di criogenia alimentare?

Qui sotto potrai trovare il nostro e-book con tutte le informazioni e i consigli dei nostri esperti.

Sei interessato alle nostre offerte? Vuoi maggiori informazioni riguardo le nostre soluzioni? Desideri ricevere un preventivo? Scrivici compilando il form di cui trovi il link qui sotto.

Il congelamento  

Il congelamento equivale alla surgelazione domestica di un alimento posto in un congelatore. Nel caso del congelamento in uno di questi apparecchi,l’abbattimento di temperatura è piuttosto lento. La temperatura finale è meno bassa rispetto alla surgelazione, infatti il freddo criogenico permette di conservare gli alimenti per un tempo più lungo rispetto al processo di congelamento e con una qualità nettamente superiore.

Il congelamento, anche se eseguito industrialmente, non potrà mai raggiungere la stessa qualità della surgelazione. Un alimento sottoposto a surgelazione rapida (criogenia), una volta scongelato, vedrà comunque meglio preservate le proprie qualità in termini di gusto e consistenza rispetto al congelamento classico. 

Gli esperti Air Liquide sapranno prontamente rispondere a tutte le vostre domande e richieste. In base alle vostre esigenze e al vostro sistema di produzione, potranno guidarvi verso la soluzione migliore. Non esitate a contattarci!

Scopri le nostre soluzioni di raffreddamento per tutto il processo

Surgelazione criogenica prodotti alimentari
Per maggiori informazioni
Raffreddamento criogenico prodotti alimentari
Per maggiori informazioni
Trasporto a temperatura controllata merci deperibili
Per maggiori informazioni
Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta