Salta al contenuto principale

CONFEZIONAMENTO PASTA FRESCA - PIATTI PRONTI - PIZZA

Con questi termini si intendono tutti i tipi di pasta, ravioli, lasagne, piatti pronti e pizza.

Tutti questi prodotti rientrano nel gruppo dei prodotti alimentari che necessitano di un confezionamento a basse concentrazioni di ossigeno. La concentrazione di diossido di carbonio varia a seconda che il prodotto venga pastorizzato o meno al fine di prevenire le degradazioni dovute agli attacchi microbici e allo sviluppo di muffe. Le miscele da utilizzare possono essere molteplici in funzione del tipo di prodotto e della sua composizione.

Ossigeno:

La confezione finita deve aver un residuo più basso possibile e minore dell’1%.

Diossido di Carbonio:

Ha un’azione inibente su microrganismi e sullo sviluppo di muffe. La concentrazione di CO2 deve essere la più alta possibile e deve essere studiata in funzione della tipologia di prodotto e del tipo di trattamento a cui questo viene sottoposto, ad esempio pastorizzazione primaria e secondaria.

Azoto:

Costituisce il complemento al 100% dell’atmosfera della confezione.

Brand

Gas

Le nostre ultime notizie

Quali azioni implementare per favorire lo sviluppo della filiera dell’#idrogeno in Italia? Se ne parlerà giovedì 7/10 ad #HESE. 🎙️Tra gli speaker, Cecilia Fouvry-Renzi, H2 Energy Director South West Europe di #AirLiquide. https://t.co/E0RE4g0vU6 @HeseExpo https://t.co/LdpikBxhnL

2 weeks 2 days fa

📣#AirLiquide, TotalEnergies , VINCI e altre aziende internazionali stanno lanciando il più grande fondo dedicato allo sviluppo di infrastrutture a #idrogeno pulito, per accelerare la crescita dell’ecosistema dell’H2, investendo in progetti strategici 👇 https://t.co/HapyZIpD6h https://t.co/e5lMxGyeML

2 weeks 3 days fa

Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta