Salta al contenuto principale

CONFEZIONAMENTO CARNI BIANCHE

Con questo termine si intendono carne bianca in modo particolare pollo, tacchino e vitello. I principali fenomeni di degradazione sono determinati dalla variazione di colore dovuta all’ossidazione e dalla crescita microbica.

Ossigeno:

Nel caso di carni bianche l’ossigeno è indesiderato e il suo residuo massimo dovrà essere inferiore all’1%.  

Diossido di carbonio:

La sua presenza ad una concentrazione non minore del 20-25% è necessaria per esercitare l’effetto batteriostatico. L’efficacia si ottiene quanto più le condizioni microbiologiche delle materie prime di partenza sono buone.

Azoto:

Costituisce il complemento al 100% dell’atmosfera della confezione. Viene utilizzato per contrastare i fenomeni di deformazione della confezione in quei prodotti in cui si ha un elevato assorbimento di CO2.

Brand

Gas

Le nostre ultime notizie

“Un programma di rinnovamento su larga scala per aumentare l’efficienza energetica e promuovere l’uso delle fonti di energia #rinnovabili, incluso l’#idrogeno”: così la Commissaria UE all’Energia Kadri Simson sul #PNRR italiano. Ne parla @Hydronews2 👇 https://t.co/KGdWFwyPVd https://t.co/2GUuNA8cwQ

9 hours 53 min fa

🌍#TransizioneEnergetica: #AirLiquide sigla un contratto di lungo termine per l’acquisto di energia elettrica #rinnovabile in Belgio con @TotalEnergies e la sua filiale @lampiris, per una capacità totale di 15 megawatt di energia eolica offshore 👇https://t.co/pADgeANG4t https://t.co/E6tRDLHZNV

13 hours 28 min fa

Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta