Salta al contenuto principale

CONFEZIONAMENTO CARNI BIANCHE

Con questo termine si intendono carne bianca in modo particolare pollo, tacchino e vitello. I principali fenomeni di degradazione sono determinati dalla variazione di colore dovuta all’ossidazione e dalla crescita microbica.

Ossigeno:

Nel caso di carni bianche l’ossigeno è indesiderato e il suo residuo massimo dovrà essere inferiore all’1%.  

Diossido di carbonio:

La sua presenza ad una concentrazione non minore del 20-25% è necessaria per esercitare l’effetto batteriostatico. L’efficacia si ottiene quanto più le condizioni microbiologiche delle materie prime di partenza sono buone.

Azoto:

Costituisce il complemento al 100% dell’atmosfera della confezione. Viene utilizzato per contrastare i fenomeni di deformazione della confezione in quei prodotti in cui si ha un elevato assorbimento di CO2.

Brand

Gas

Le nostre ultime notizie

Quali azioni implementare per favorire lo sviluppo della filiera dell’#idrogeno in Italia? Se ne parlerà giovedì 7/10 ad #HESE. 🎙️Tra gli speaker, Cecilia Fouvry-Renzi, H2 Energy Director South West Europe di #AirLiquide. https://t.co/E0RE4g0vU6 @HeseExpo https://t.co/LdpikBxhnL

2 weeks 2 days fa

📣#AirLiquide, TotalEnergies , VINCI e altre aziende internazionali stanno lanciando il più grande fondo dedicato allo sviluppo di infrastrutture a #idrogeno pulito, per accelerare la crescita dell’ecosistema dell’H2, investendo in progetti strategici 👇 https://t.co/HapyZIpD6h https://t.co/e5lMxGyeML

2 weeks 2 days fa

Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta