Salta al contenuto principale

Come si salda l'acciaio al carbonio?

Air Liquide vi aiuterà ad effettuare i procedimenti che vi consentiranno di saldare pezzi in acciaio al carbonio.

Chiedi un preventivo

saldatura

Saldatura SMAW (arco a elettrodo rivestito)

Uno dei procedimenti più comuni per quanto riguarda la saldatura ad arco di pezzi in acciaio al carbonio è la saldatura ad arco a elettrodo rivestito. Per assemblare pezzi in acciaio anche molto spessi - con uno spessore che va dagli 1,5 agli oltre 5 mm - il procedimento di saldatura ad arco (elettrodo rivestito basico, rutilico o cellulosico) consente di effettuare lavori di semplice manutenzione o riparazione. Può anche essere usato per applicazioni molto esigenti nell'industria petrolchimica o perfino nucleare.

Saldatura MIG/MAG

Il procedimento MAG è quello più usato per saldare l'acciaio al carbonio con una miscela di gas: Argon/CO2 o Argon/O2. Vi sono anche miscele ternarie Argon/CO2/O2 che possono essere usate.

La miscela ottimale varia a seconda delle leghe dei materiali da saldare, ma anche del tipo di metallo di apporto (filo pieno o filo animato), e delle varie condizioni di saldatura (semi automatica o robotica).

Il trasferimento di metallo viene influenzato non solo dalla corrente della saldatura ma anche dal tenore dell'ossidante del gas presente nell'argon.

Saldatura TIG 

La saldatura TIG si applica per lo più a materiali poco spessi, viene realizzata generalmente con dell'argon, ed è caratterizzata da un ottimo risultato per quanto riguarda la superficie delle saldature ottenute. Garantisce anche compattezza (assenza di porosità) in particolare per le prime passate.

Altri procedimenti di saldatura 

Altri procedimenti, quali la saldatura al plasma o al laser, sono adatti a saldare l'acciaio da costruzione. La densità dell'energia generata consente di ottenere prestazioni elevate in termini di velocità di avanzamento e di qualità della saldatura.

Saldare a punti/resistenza è anche una buona alternativa per saldare pezzi in acciaio spesso usati nel settore automotive. L'apporto di calore viene qui realizzato tramite effetto Joule: la corrente produce calore attraversando il materiale - accerchiati da due elettrodi con effetto sandwich - fino a raggiungere la fusione che realizza il punto di saldatura. È necessario controllare che gli elettrodi siano in buone condizioni.

Air Liquide è un operatore che sarà utilissimo per aiutarvi a scegliere correttamente il gas giusto, nonché i procedimenti e il metallo di apporto adatti.

 

Le nostre soluzioni per la saldatura

EXELTOP™

ARCAL™

ALBEE™

COMPACT: 300 bar

ARGON

Hai bisogno di informazioni commerciali, quotazioni, info su prodotti, applicazioni o servizi?
Compila questo form, il team di Air Liquide ti contatterà il più presto possibile.
Form body
Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta