Salta al contenuto principale
Ambiente
Seleziona uno step dove Air Liquide opera nella tua value chain.
  • ACQUA

OZONAZIONE ACQUE

Tra i gas usati, l’ossigeno trova largo impiego negli impianti di depurazione quando da esso viene prodotto ozono ed utilizzato con successo nella depurazione delle acque.

La degradazione dell’ozono produce ossigeno biatomico ed un atomo di ossigeno radicale estremamente reattivo, in grado di distruggere molecole organiche resistenti e difficilmente biodegradabili.

L’ozono trova impiego principalmente nei seguenti trattamenti:

  • Pre-trattamenti chimici per la riduzione del COD o per l’aumento della biodegradabilità di alcuni liquami speciali (es. percolati)
  • Rimozione del colore, dei tensioattivi e del COD residuo
  • Disinfezione di acque potabili e acque reflue
  • Rimozione di fenoli, cianuri, idrocarburi, sostanze organiche suscettibili di attacchi radicalici, sostanze inorganiche riducenti
  • Riutilizzo industriale o agricolo delle acque depurate

Condizione necessaria per la distribuzione centralizzata dell'acqua potabile è operare una disinfezione sicura.

L’ozono si distingue per alcuni importanti vantaggi quali:

  • Degradazione composti organici complessi non biodegradabili
  • Elevato potere ossidante
  • Energica azione disinfettante
  • Non aggiunge odore e sapore all’acqua
  • Non forma alogeno derivati
  • L’ossigeno, suo prodotto ridotto, non è tossico e non richiede alcun trattamento di eliminazione

Oltre all’azione disinfettante, poi, l’ozono svolge ulteriori funzioni vantaggiose:

  • inibisce la crescita algale
  • ossida i composti inorganici presenti nelle acque allo stato ridotto ( per es. ferro e manganese)
  • distrugge o degrada i microinquinanti organici quali acidi umici metaboliti delle alghe, limitando così la ricrescita dei microorganismi.
  • innalza il potenziale redox
  • migliora la flocculazione
  • rende biodegradabili i microinquinanti organici

Gas

Ozono

Equipment