Salta al contenuto principale

Lingua

CARBONATAZIONE ACQUE POTABILI CON CO2

Per le acque destinate al consumo umano, ricopre un fattore importante monitorare il valore di pH. Un pH basso e la mancanza di calcio e di alcalinità causano possibili corrosioni nel sistema di distribuzione e portano al rilascio indesiderato di metalli dalle tubazioni, causando così sia il deterioramento della qualità dell'acqua al consumo finale, che la durata dell’impianto di trattamento stesso.

Il diossido di carbonio utilizzato per ricarbonatare le acque e controllare il pH, evita costose manutenzioni in quanto riduce le corrosioni dovute all’utilizzo di acidi forti.

L'acido carbonico ha la capacità di ridurre le incrostazioni nelle tubazioni ed è in grado di produrre dei sottoprodotti non corrosivi che non formano alcun inquinamento salino nelle tubazioni. Questo permette una maggior durata dei materiali del circuito e un apporto benefico all’ambiente.

L’aggiunta di CO2 nel circuito dell'acqua permette la formazione di acido carbonico per l’eliminazione dei depositi di CaCO3.

Gas

Equipment

Le nostre ultime notizie

Quali azioni implementare per favorire lo sviluppo della filiera dell’#idrogeno in Italia? Se ne parlerà giovedì 7/10 ad #HESE. 🎙️Tra gli speaker, Cecilia Fouvry-Renzi, H2 Energy Director South West Europe di #AirLiquide. https://t.co/E0RE4g0vU6 @HeseExpo https://t.co/LdpikBxhnL

2 weeks 2 days fa

📣#AirLiquide, TotalEnergies , VINCI e altre aziende internazionali stanno lanciando il più grande fondo dedicato allo sviluppo di infrastrutture a #idrogeno pulito, per accelerare la crescita dell’ecosistema dell’H2, investendo in progetti strategici 👇 https://t.co/HapyZIpD6h https://t.co/e5lMxGyeML

2 weeks 2 days fa

Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta