Salta al contenuto principale

 

 

L'aiuto di Air Liquide per il rispetto della Legislazione

Qualsiasi azienda impegnata nel trattamento e riutilizzo delle acque di scarico e nel  trattamento delle acque reflue industriali in Italia  deve sottostare a requisiti industriali e ambientali specifici per il trattamento delle acque reflue della propria attività. Questi requisiti ambientali sono indicati dalla Legislazione.

Che cos'è un decreto Legislativo nell'ambito della gestione del trattamento delle acque reflue industriali?

Un decreto Legislativo è un atto particolare, di tipo normativo. Deve contenere nuove norme in materia di scarichi, riutilizzo delle acque reflue, luoghi di scarico, trattamento delle acque meteoriche, divieti finalizzati alla riduzione dell'impatto delle acque industriali sulla natura e alla salvaguardia delle risorse idriche della regione (in particolar modo per gli usi domestici),  autorizzazioni eccezionali, condizioni di riutilizzo delle acque reflue, misure di sicurezza.

Di che cosa bisogna tenere conto durante il trattamento delle acque reflue industriali?

Nella depurazione delle acque reflue industriali, occorre tenere conto dell'ambiente e dell'ambiente ricettore nel quale verranno scaricati l'acqua e i microinquinanti. L'acqua scaricata deve essere di qualità accettabile per salvaguardare la vita e le attività globali delle specie naturali, come i pesci, che vivono nell'ambiente dove avverrà lo scarico.

Quali sono le soluzioni proposte da Air Liquide per gli impianti di trattamento delle acque reflue industriali?

Air Liquide propone strumenti e soluzioni adatte a ciascuna industria. Le soluzioni sono semplici e si adattano agli impianti esistenti. Le nostre soluzioni consentono di ottenere un'ottimizzazione del sistema di trattamento delle acque reflue industriali grazie all'uso del gas, nel rispetto delle norme imposte. La nostra gamma di soluzioni si adatta  perfettamente a qualsiasi tipo di impianto di trattamento delle acque reflue. Le nostre apparecchiature richiedono solo fornitura di energia (collegamento elettrico) e ridotti interventi di pulizia (inclusi nel contratto di manutenzione). 

Il vantaggio delle soluzioni Air Liquide risiede nell'intervento rapido sull'impianto di depurazione grazie a processi semplici che non richiedono interventi considerevoli. Ciò consente un rapido adeguamento ai decreti Legislativi per risultare conformi alle norme in termini di impianto e di scarichi di acque reflue, nonché mantenere continuità nella produzione.

Vuoi sapere di più riguardo al processo di trattamento acque?

Qui sotto potrai trovare il nostro e-book con tutte le informazioni e i consigli dei nostri esperti.

I tre gas utilizzati nel trattamento delle acque reflue industriali e negli impianti di decontaminazione

Per la maggior parte dei processi di trattamento degli effluenti industriali, il processo di trattamento biologico è naturale: filtrazione, filtrazione a membrana, trattamento biologico delle acque reflue con fanghi attivi, ecc. Questi trattamenti sono il risultato di importanti e considerevoli studi e di analisi ispirati dalla natura. Possono anche essere utilizzate tecniche di osmosi o osmosi inversa. 

Il gas permette di ridurre l'impatto dell'attività sull'ambiente e di ottenere una migliore qualità dell'acqua in modo più veloce e a un costo inferiore (rispetto alla costruzione di altre opere di depurazione). Grazie all'inserimento del gas all'interno del processo di trattamento delle acque reflue, l'efficacia e il rendimento dell'impianto di depurazione potranno aumentare di 2,5/3 volte con poche risorse iniziali.

  • L'ozono permette di rendere inefficace  e trattare i microinquinanti, prima e dopo il trattamento biologico nell'impianto di depurazione. Permette inoltre di ridurre la produzione di fanghi e batteri
  • La CO2 serve per la neutralizzazione del pH prima dello scarico e permette anche di ridurre la manutenzione degli impianti. Questo gas consente di mantenere il controllo preciso del pH senza utilizzare prodotti e materiali chimici e aggressivi.
  • L'ossigeno permette di gestire problemi di aerazione, ossigenazione nel trattamento biologico con fanghi attivi.

Le nostre competenze, un valore aggiunto 

In Italia e nel mondo, Air Liquide vanta la presenza di una rete di tecnici con grande esperienza e competenza nel settore dei gas e specializzati nella decontaminazione e nel trattamento delle acque industriali. Lavorano a stretto contatto di molteplici laboratori e industrie per ottenere il miglior sistema di trattamento degli effluenti in grado di adattarsi a qualsiasi situazione ed esigenza, sia episodica sia permanente, oltre che agli utilizzi e alla qualità delle vostre risorse (acque di processo). È infatti possibile riutilizzare  vasche in disuso (previo lavaggio) da impiegare nel nuovo utilizzo adattato alle tecniche di trattamento con gas. 

Scopri le nostre soluzioni per il trattamento acque

Neutralizzate i vostri effluenti con una soluzione sicura
Per maggiori informazioni
L’Ozono contro l'inquinamento persistente e i microinquinanti
Per maggiori informazioni
Migliora le prestazioni del tuo impianto di trattamento biologico delle acque reflue
Per maggiori informazioni
Indirizzo

Air Liquide Italia S.p.A.
via Calabria, 31
20158 Milano

Telefono:

02 30464994

Chiedi un preventivo

Clicca qui per la tua richiesta