Salta al contenuto principale

SALDATURA PLASMA

Il plasma è uno stato della materia che identifica la completa scissione degli atomi in ioni ed elettroni. Le torce sono costruite e dimensionate in maniera tale da avere una forte ionizzazione del gas con conseguente sviluppo di calore.

Le intensità di corrente in gioco (e quindi il calore sviluppato) sono elevate, ciò implica che, spesso, si prevedano sistemi di raffreddamento (acqua). I gas utilizzati sono un gas plasmogeno e un gas di protezione. Attorno al getto di gas che, grazie ad una ionizzazione spinta, crea il flusso plasma, fluisce il gas di protezione il cui compito è quello di evitare l'ossidazione del cordone di saldatura.

L’elevatissimo calore sviluppato dal plasma (10-20.000 °C) fa si che il cordone abbia un profilo molto stretto e profondo (key-hole). Possono essere utilizzati come gas plasmogeni: argon o miscele argon idrogeno, e come gas di protezione: argon, elio, idrogeno e loro miscele.

Brand

Perchè scegliere noi?

  • 01

    Innovazione

    Grazie alla continua ricerca da sempre proponiamo ai clienti tecnologie e soluzioni innovative per ogni specifica esigenza.

  • 02

    Sicurezza: la nostra priorità assoluta

    La sicurezza, valore fondamentale ed impegno sociale ed etico per Air Liquide è, e deve essere, una linea di condotta permanente e a lungo termine.

  • 03

    Qualità & Affidabilità

    Le esigenze dei clienti sono al centro del processo di miglioramento: Air Liquide Italia è certificata UNI EN ISO 9001 e attua un Sistema integrato di Gestione che risponde ai più stringenti requisiti richiesti in termini di qualità, affidabilità, rintracciabilità.